Translate

mercoledì 26 settembre 2012

La "pizza" del pastore


 Per affrontare le dure giornate, al freddo ed al gelo, noi pastori di casa Damiani ci nutriamo bene!! Qui di seguito una ricetta di una torta che è una bomba, ma a prima mattina aiuta ad affrontare anche le giornate più nere!
Occorrono:
300gr ricotta di pecora del Gran Sasso!
300gr zucchero
3 uova
farina q.b.
1 bustina di lievito
1 limone
1 barattolo nutella o marmellata


 Amalgamare la ricotta con lo zucchero ed i 3 tuorli d'uovo. Montare a neve gli albumi.
Aggiungere pian piano la farina, facendola ben assorbire dal composto. Grattuggiare la buccia del limone che serve da aromatizzante. Aggiungere l'albume montato a neve e la bustina di lievito.

 Imburrare un testo e ricoprirlo con un po' di farina. Versare il composto nel testo e mettere in forno a 180° per 30 minuti. Terminata la cottura, tirare fuori dal forno e lasciare rifreddare a temperatura ambiente. Quando è ben fredda, tagliare la torta e riempirla di nutella o marmellata! Si può ricoprire la torta di zucchero a velo per renderla più bella, ma vi assicuro che è comunque buonissima! Provateci e fatemi sapere!!!

6 commenti:

  1. ...solo leggendo sono ingrassata di almeno 2 kg. ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente è una bomba calorica, ma in certe giornata non se ne può proprio fare a meno!!!!

      Elimina
  2. Mmmh, la foto della torta finita? L'avete mangiata tutta prima di riuscire a fotografarla, eh?! :):)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricetta veloce e consumo rapidissimo!! ;p

      Elimina
  3. Emhhhh
    Che caspita è il testo?
    La tortiera???
    Io provo a farla....

    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il testo è tondo, da 26 cm di diametro!!! Fammi sapere, ma abbonda di nutella alla fine!!

      Elimina